Visita Ortottica 2018-02-19T15:51:51+00:00

Ortottica

La visita ortottica è fondamentale per diagnosticare o escludere la presenza di anomalie a carico dell’apparato neuromuscolare dell’occhio. Queste, infatti, sono responsabili dello strabismo, della diplopia (visione doppia), del deficit di convergenza, dell’alterazione dei movimenti oculari e dell’ambliopia (occhio pigro).

La Visita Ortottica

È la valutazione clinica e strumentale della motilità oculare, delle vergenze fusionali, della stereopsi e della visione binoculare. L’approfondimento di questo aspetto della funzione visiva è indispensabile nella cura di bambini ed adolescenti ed è di grande rilievo nei pazienti adulti.

La visita ortottica comprende:

  • la misurazione dell’acuità visiva,
  • la valutazione della motilità oculare,
  • il cover test per la diagnosi di strabismo,

La valutazione:

  • del senso stereoscopico (tridimensionalità),
  • della convergenza,
  • del senso cromatico,
  • della fusione e della visione binoculare.

E’ sempre consigliata l’esecuzione di una prima visita ortottica nell’età prescolare per prevenire o eventualmente trattare l’ambliopia (occhio pigro).

Richiedi un Appuntamento
per la tua visita oculistica a Milano

Richiedi un appuntamento specifico per una diagnosi o una cura.

Ho letto la Privacy Policy disponibile qui